Contatti: Bolzano +39 0471 549761 - Milano +39-02-51666397 | office-bzo@schenkertravel.com

Condizioni generali di contratto

Condizioni generali di contratto 2018-02-08T09:52:50+00:00

Prenotazioni

L’accettazione della prenotazione si intende perfezionata, con conseguente conclusione del contratto, solo nel momento in cui l’organizzatore invierà relativa conferma, anche a mezzo sistema telematico, al cliente.

Pagamenti

All’atto della prenotazione dovrà essere versato, a titolo di acconto, il 30% del prezzo del pacchetto turistico; il saldo dovrà pervenire a DB SCHENKERtravel prima della partenza del viaggio. Il mancato pagamento delle somme di cui sopra alle date stabilite costituisce clausola risolutiva espressa tale da determinarne, da parte dell’Organizzatore, la risoluzione di diritto.

Partecipanti

Se non diversamente specificato i gruppi vengono garantiti con un minimo di partecipanti pari a 30 persone. In caso di mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti, DB SCHENKERtravel si riserva il diritto di annullare il viaggio 7 giorni prima della partenza dello stesso.

Variazioni nel Corso dei Cambi

Le quote di partecipazione sono state calcolate sul corso dei cambi in vigore al momento della pubblicazione del catalogo. In caso di rilevanti oscillazioni valutarie DB SCHENKERtravel si riserva il diritto di adeguare i prezzi dei pacchetti turistici. Tale adeguamento potrà essere fissato al massimo una settimana prima della partenza del viaggio.

Recesso del consumatore

In caso di recesso dal contratto il consumatore dovrà corrispondere a DB SCHENKERtravel le penali di annullamento di sotto riportate:
fino a 60 giorni ante partenza 20% del prezzo del pacchetto (per i viaggi in pullman con importo fino a € 250,- Diritti di Agenzia pari a € 10,- per persona),
da 59 a 45 gg. ante partenza 30% del prezzo del pacchetto,
da 44 a 30 gg. ante partenza 50% del prezzo del pacchetto,
da 29 a 15 gg. ante partenza 70% del prezzo del pacchetto,
dopo tale termine la penale sarà pari all’intero importo del pacchetto.
I costi degli ingressi a mostre, musei, spettacoli, manifestazioni, etc, dovranno comunque essere pagati per intero in caso di annullamento.

Assicurazione viaggio

Nella Vostra agenzia troverete tutto ciò che desiderate per una vacanza sicura alle condizioni e ai premi più favorevoli. Fate attenzione alle assicurazioni incluse nel prezzo. Tutte le condizioni relative Vi verranno fornite su richiesta nei nostri uffici. Nel Vostro interesse Vi consigliamo di assicurarVi nel modo migliore e secondo le Vostre esigenze. IMPORTANTE: ulteriori assicurazioni dovranno essere concordate contestualmente alla prenotazione.

Accompagnatore

E’ previsto un accompagnatore per i viaggi studio, per i tour e per le Capitali. Nessun accompagnatore è previsto, invece, per i viaggi e i soggiorni balneari.

Reclami

Ogni mancanza nell’esecuzione del contratto deve essere contestata dal consumatore senza ritardo, affinché il suo rappresentante locale o l’accompagnatore vi pongano tempestivamente rimedio. Il consumatore può altresì sporgere reclamo mediante l’invio di una raccomandata, con avviso di ricevimento, all’organizzatore o al venditore entro e non oltre dieci giorni lavorativi dalla data di rientro presso la località di partenza.

Fondo di garanzia

E’ istituito presso la Direzione Generale per il Turismo del Ministero delle Attività Produttive il Fondo Nazionale di Garanzia cui il consumatore può rivolgersi (ai sensi dell’art. 21 D. lgs, 111/95), in caso di insolvenza o di fallimento dichiarato del venditore o dell’organizzatore, per la tutela delle seguenti esigenze: a) rimborso del prezzo versato; b) suo rimpatrio nel caso di viaggi all’estero. Il fondo deve altresì fornire un’immediata disponibilità economica in caso di rientro forzato di turisti da Paesi extracomunitari in occasione di emergenze imputabili o meno al comportamento dell’organizzatore. Le modalità di intervento del Fondo sono stabilite con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 23/07/99, n. 349 G.U. n. 249 del 12/10/1999 (ai sensi dell’art. 21 n. 5 D. lgs. N. 111/95)

Obblighi dei Partecipanti

I partecipanti dovranno essere muniti di passaporto individuale o di altro documento valido per tutti i paesi toccati dall’itinerario, nonché dei visti di soggiorno e di transito e dei certificati sanitari che fossero eventualmente richiesti. I partecipanti dovranno inoltre attenersi all’osservanza delle regole di normale prudenza e diligenza ed a quelle specifiche in vigore nei paesi destinazione del viaggio, a tutte le informazioni fornite loro da DB SCHENKERtravel, nonché ai regolamenti ed alle disposizioni amministrative o legislative relative al pacchetto turistico. I partecipanti saranno chiamati a rispondere di tutti i danni che l’organizzatore dovesse subire a causa della loro inadempienza alle sopra esaminate obbligazioni. Il consumatore è tenuto a fornire a DB SCHENKERtravel tutti i documenti, le informazioni e gli elementi in suo possesso utili per l’esercizio di surroga di quest’ultimo nei confronti dei terzi responsabili del danno ed è responsabile verso DB SCHENKERtravel del pregiudizio arrecato al diritto di surrogazione. Il consumatore comunicherà altresì per iscritto a DB SCHENKERtravel, all’atto della prenotazione, le particolari richieste personali che potranno formare oggetto di accordi specifici sulle modalità del viaggio, sempre che ne risulti possibile l’attuazione.

Regime di responsabilità

DB SCHENKERtravel risponde dei danni arrecati al consumatore a motivo dell’inadempimento totale o parziale delle prestazioni contrattualmente dovute, sia che le stesse vengano effettivamente da lui personalmente che da terzi fornitori dei servizi, a meno che provi che l’evento è derivato da fatto del consumatore (ivi comprese iniziative autonomamente assunte da quest’ultimo nel corso dell’esecuzione dei servizi turistici) o da circostanze estranee alla fornitura delle prestazioni previste in contratto, da caso fortuito, da forza maggiore, ovvero da circostanze che DB SCHENKERtravel stessa non poteva, secondo la diligenza professionale, ragionevolmente prevedere o risolvere. Il venditore presso il quale sia stata effettuata la prenotazione del pacchetto turistico non risponde in alcun caso delle obbligazioni nascenti dalla sua qualità di venditore e comunque nei limiti per tale responsabilità previsti dalle leggi o convenzioni sopra citate.

Limiti del risarcimento

Il risarcimento dovuto da DB SCHENKERtravel per danni alla persona non può in ogni caso essere superiore alle indennità risarcitorie previste dalle convenzioni internazionali in riferimento alle prestazioni il cui inadempimento ne ha determinato la responsabilità.

“Comunicazione obbligatoria ai sensi dell’art. 16 della Legge 269/98”

La legge italiana punisce con la pena della reclusione i reati inerenti alla prostituzione e alla pornografia minorile, anche se gli stessi sono commessi all’estero.

Trattamento dei dati

L’elaborazione dati verrà effettuata ai sensi della Legge n. 675/96. i dati saranno utilizzati solo per le prestazioni convenute.

Organizzatore (ove non diversamente specificato)

DB SCHENKERtravel – Schenker Italiana S.p.A. – Via Ressel 2/F – 39100 BOLZANO Tel. 0471-549711, Fax 0471-549790, Email: office-bzo@schenkertravel.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a navigare o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. - Maggiori info Diese Website verwendet Cookies, um die bestmögliche Navigation zu ermöglichen. Wenn Sie weiter navigieren oder auf "Akzeptieren" klicken, können Sie sie verwenden. - Mehr Infos

Chiudi